Home >> Autori >> Roberta Agostini

Roberta Agostini

Il lavoro femminile è la chiave per rilanciare il Paese, oltre che per puntare a una società più equilibrata

L'Italia è molto indietro rispetto ad altri Paesi e ne paga le conseguenze anche sul piano demografico (in allegato gli ultimi dati del Wef e dell'Istat). Affrontare il tema del lavoro femminile, a partire dal Mezzogiorno, richiede l'apertura di una discussione sul modello di sviluppo e sulle diseguaglianze di genere, su una politica di investimenti pubblici su welfare e servizi più ampia, sul sostegno alla trasformazione in atto dei ruoli tradizionali di uomini e donne e delle famiglie. Questioni a cui in questi anni si è troppo spesso risposto attraverso voucher e bonus, sovrapponendo strumenti che non hanno intaccato le diseguaglianze tra uomini e donne e non hanno alimentato la crescita del paese.