Home >> Dossier >> Debito pubblico a 2.250 miliardi di euro a gennaio

Debito pubblico a 2.250 miliardi di euro a gennaio

15/03/2017
In allegato il supplemento al bollettino della Banca d'Italia

A gennaio debito pubblico in aumento di 32,7 miliardi, a 2.250,4 miliardi. Lo comunica la Banca d'Italia sottolineando come l'incremento è dovuto all'aumento delle disponibilità liquide del Tesoro (+34,3 miliardi, a 77,4; erano 63,5 miliardi alla fine di gennaio del 2016), solo in parte compensato dall'avanzo di cassa (1,3 miliardi) e dall'effetto complessivo degli scarti e dei premi all'emissione e al rimborso, della rivalutazione dei titoli indicizzati all'inflazione e della variazione del cambio dell'euro (0,4 miliardi)

Leave a comment

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare se sei un visitatore umano.
18 + 1 =
Solve this simple math problem and enter the result. E.g. for 1+3, enter 4.