Home >> Dossier >> La deflazione continua e rivela che l'Italia sta rallentando ancora

La deflazione continua e rivela che l'Italia sta rallentando ancora

14/09/2016
Dati Istat sui prezzi al consumo: più 0,2 per cento ad agosto rispetto a luglio, ma meno 0,1 rispetto allo stesso mese di un anno fa. In allegato il testo integrale dell'Istat con tutti i particolari.

Anche i dati sull’andamento dei prezzi al consumo confermano che l’Italia è ferma in surplace: ad agosto l’indice nazionale ha fatto registrare un incremento dello 0,2 per cento rispetto a luglio e una diminuzione pari allo 0,1 per cento rispetto allo stesso mese delle scorso anno.

L’Italia, dunque, è ancora in deflazione. E, al di là delle diverse voci, che il fermo non sia un dato passeggero lo dimostra anche il fatto che, al netto dei beni energetici e dei prodotti alimentari non lavorati, l'inflazione di fondo scenda a +0,4 per cento, dallo 0,6 di luglio.

Leave a comment

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare se sei un visitatore umano.
1 + 0 =
Solve this simple math problem and enter the result. E.g. for 1+3, enter 4.