Home >> Dossier >> Occupazione: l'Inps certifica la frenata per numeri e qualità dopo la riduzione degli sgravi contributivi.

Occupazione: l'Inps certifica la frenata per numeri e qualità dopo la riduzione degli sgravi contributivi.

19/09/2016
Meno 33 per cento i contratti a tempo indeterminato. In allegato il testo integrale dell'Inps.

La riduzione degli sgravi contributivi e la frenata dell'economia si fanno sentire nel mondo del lavoro. la rilevazione dell'Inps sui primi sette mesi dell'anno mette in luce, dato per dato, che è preseguita la crescita dell'occupazione, ma con dimensioni e qualità molto diverse da quelle del 2015: meno contratti a tempo indeterminato, più contratti a termine, boom dei voucer. In allegato tutti i numeri, caso per caso, forniti dall'Inps per i primi sette mesi del 2016 in confronto a 2015 e 2014. 

Leave a comment

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare se sei un visitatore umano.
16 + 3 =
Solve this simple math problem and enter the result. E.g. for 1+3, enter 4.