Home >> Autori >> Guglielmo Epifani

Guglielmo Epifani

Marchionne: Epifani, "Un errore lo scontro con il sindacato"

Dare un giudizio su Sergio Marchionne e su quello che ha fatto per la Fiat non è operazione semplice; tanto più a ridosso delle drammatiche notizie sulla sua salute e della riunione dei consigli di amministrazione. Diciamo subito che lui venne chiamato alla guida della Fiat in un momento difficilissimo: fuori controllo i conti e le perdite, con obbligazioni sul debito che avrebbero consegnato alle banche la proprietà del gruppo. Oggi il gruppo fattura 140 miliardi, ha azzerato il debito, presenta un ambizioso piano industriale e vende 4 milioni e mezzo di automobili.

Industria 4.0 sarà un'occasione per l'Italia. Dalla banda ultralarga alla formazione, dalla cabina di regia all'open innovation: ecco le priorità indicate dal Parlamento

Cinque le priorità indicate dalla commissione Attività Produttive della Camera nel rapporto su Industria 4.0, approvato dopo un’indagine conoscitiva durata cinque mesi, con l’audizione di circa 40 soggetti tra rappresentanti del Governo, istituzioni, centri di ricerca pubblici e privati, università, società di consulenza, parti sociali, aziende italiane e straniere. E missioni presso alcuni tra i principali centri di eccellenza produttivi e universitari italiani insieme a realtà industriali tedesche. In allegato il rapporto approvato dalla commissione.